Lavatrice Bosch Serie 2 – Ha Problemi? Recensioni Clienti

da | Feb 12, 2024

La lavatrice Bosch Serie 2 è stata ideata per persone che cercano uno strumento affidabile, ma che potrebbero non aver bisogno di tutte le caratteristiche avanzate presenti in modelli più costosi.

Il marchio tedesco Bosch distingue da anni i suoi elettrodomestici in categorie e la Serie 2 è appunto quella entry level per le persone che non hanno particolari esigenze.

Ha un’ottima efficienza energetica, infatti ha categorie che vanno dalla C alla B secondo i nuovi standard introdotti dal 2021.

Per chi non lo sapesse la vecchia classe A+++ oggi corrisponde alla nuova classe D, perciò la C, la B e la A sono superiori alla A+++.

ProContro
Qualità-prezzoUn po’ rumorosa in centrifuga
Funzionalità essenziali presenti
Programmabile fino a 24 ore di anticipo
Ottimo consumo energetico

Caratteristiche

Il design di questa lavatrice è classico, minimale e pensato per essere alla portata di tutti in termini di facilità di utilizzo.

Dotata di un efficiente motore EcoSilence Drive silenzioso e potente, questa lavatrice ti permette di lavare i tuoi capi in modo impeccabile senza disturbare la quiete della tua casa.

Più rumorosa è invece la centrifuga che risulta poco silenziosa con i suoi 72 db. Quindi tenendola in prossimità di un angolo di studio o lavoro, potrebbe disturbare le persone più suscettibili, ma sui prodotti più economici è difficile trovare qualità e silenziosità insieme.

L’innovativa tecnologia ActiveWater Plus, invece, regola il consumo d’acqua in base al peso del bucato, garantendo un risparmio idrico e un minor impatto ambientale.

Il sistema di sicurezza AquaStop ti offre la massima tranquillità proteggendoti da eventuali perdite d’acqua.

Qual è la migliore lavatrice Bosch Serie 2?

Ci sono 3 versioni di lavatrici Bosch Serie 2 sul sito ufficile che vengono venduti ni vari negozi. Si differenziano principalmente per la capacità di carico, il massimo numero di giri e la classe energetica.

Hanno una capacità di carico buona e un numero di giri uguale o superiore ai 1000 rpm, che sono più che sufficienti per l’utilizzo di base. Anche perché oltre i 1000 giri alcune persone riportano che in questa lavatrice i panni possono uscire un po’ stropicciati.

Serie 2 WAJ280H7

N° giri: 1400 rpm
Carico max: 7 kg
Eff. energetica: B

Serie 2 WAJ24068II

N° giri: 1200 rpm
Carico max: 8 kg
Eff. energetica: C

Serie 2 WAJ20067II

N° giri: 1000 rpm
Carico max: 7 kg
Eff. energetica: B

La Serie 2 WAJ20067II è quella più economica ma comunque con un prezzo che si avvicina fin troppo alla Serie 2 WAJ24068II che ha caratteristiche decisamente superiori. Per questo la scartiamo.

La Serie WAJ280H7 attualmente viene venduta ad un prezzo esageratamente più elevato, così alto che crediamo tratti di un errore, dato che ha persino caratteristiche inferiori.

La Serie 2 WAJ24068II è l’unica versione che ha senso in questo confronto. Offre caratteristiche superiori alle altre due e costa meno di 400€.

La vincitrice come migliore lavatrice Bosch Serie 2 è quindi la versione WAJ24068II.

Per chi è indicata?

  1. Utenti cercano un buon rapporto qualità-prezzo: se stai cercando una lavatrice di marca affidabile con funzionalità essenziali a un prezzo ragionevole, la Serie 2 potrebbe essere una scelta interessante.
  2. Coppie o famiglie di piccole dimensioni: la capacità della lavatrice Bosch Serie 2 può variare, ma è sempre sufficiente per coprire le esigenze di coppie o famiglie di piccole dimensioni.
  3. Utenti che preferiscono semplicità: se preferisci un’apparecchiatura con funzioni di base e un’interfaccia utente semplice, la Serie 2 potrebbe soddisfare le tue esigenze senza offrire funzioni avanzate che potresti non utilizzare.
  4. Coloro che non necessitano di funzioni avanzate: se non hai esigenze specifiche come programmi di lavaggio specializzati o opzioni di connettività, la Serie 2 potrebbe essere più adatta rispetto a modelli più avanzati.

Recensioni negative? Ha dei problemi?

Le recensioni su Amazon sono superiori alle 4 stelle su 5, quindi si tratta di un prodotto affidabile e soddisferà le tue aspettative. Le recensioni più critiche hanno sottolineato alcune delle cose di cui abbiamo già parlato, ovvero ad esempio che la centrifuga è un po’ troppo rumorosa, altre invece che criticano il fatto che la Serie 2 abbia funzionalità fin troppo basiche per alcune persone.

C’è anche da dire però, che diverse di queste ricensioni negative risalgono a 10 anni fa, le recensioni dei clienti che hanno acquistato questa lavatrice quest’anno o l’anno scorso sono difatto particolarmente buone.

Quanto dura una lavatrice Bosch?

Bosch è un marchio tedesco che da anni ormai è considerato uno dei migliori brand per la sua grande durata. Il motore è costruito per durare almeno 10 anni, infatti l’assitenza clienti dell’azienda è garantita per 10 anni.

Ci sono delle buone alternative?

Abbiamo confrontato alcune alternative su Amazon che potrebbero essere prese in considerazione se vogliamo comprare una lavatrice entry level.

Samsung Crystal Clean WW80TA046TT/ET

  • 8 kg di capacità
  • 1400 giri
  • Classe energetica B

Le caratteristiche di questa lavatrice sono superiori alla Bosch Serie 2, infatti possiede tutte le migliori caratteristiche prese da tutte le varie versioni disponibili della Serie 2, in più ha un display più ampio con funzioni più avanzate e secondo le recensioni dei clienti è abbastanza silensiosa in generale.

Hoover H-WASH 300 LITE

  • 9 kg di capacità
  • 1400 giri
  • Classe energetica B

Anche questa Hoover è un’ottima alternativa, infatti ha anche questa una classe energetica B, quindi superiore alla vecchia A+++, e riesce a caricare fino a 9 kg.

Stessa cosa anche per le funzionalità che sono più numerose.

Conclusioni

Rispetto a tanti altri marchi, Bosch è sempre stato un marchio che garantisce la qualità e la durabilità degli elettrodomestici.

Il motivo per cui le persone acquistano Bosch piuttosto che un altro marchio con delle caratteristiche leggermente superiori è perché percepiscono una maggiore affidabilità.

Gli altri marchi che abbiamo visto some Samsung e Hoover non sono comunque assolutamente dei prodotti poco affidabili. Ricevono anch’essi degli ottimi feedback dai clienti, ma Bosch resta sempre il marchio di punta per questo tipo di prodotti.

Questo articolo potrebbe contenere link di affiliazione: gli acquisti effettuati tramite tali link permettono al nostro sito di ricevere una commissione per darci modo di manterenere le nostre informazioni fruibili in maniera gratuita. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Condividi questo articolo

Giorgio Mazzei

Mi chiamo Giorgio e sono uno uno sviluppatore web e specialista di web marketing autore di questo blog. Come tante persone sono anch'io un appassionato di tecnologia. Ci sono un sacco di amici e parenti che mi chiedono sempre consigli su quale notebook o smartphone acquistare, e questo è stato uno dei motivi che mi ha spinto ad aprire questo blog riguardante guide acquisto e recensioni su prodotti tecnologici.

Abbonati ad Altroconsumo per 2€ e ricevi premi speciali di benvenuto!

Sei indeciso per un acquisto?

Scrivici quale prodotto vorresti comprare e ti aiuteremo a capire se si tratta di una buona scelta oppure no.

0 commenti

Trackback/Pingback

  1. Recensione Lavatrice Bosch Serie 4 - Funziona Bene o ha Problemi? - Straight To The Point - […] tutte le varie serie di lavatrici Bosch, la Serie 4 è quella più bilanciata. A differenza della Serie 2,…

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *